Il ciclo vitale del capello è formato da 3 fasi. La prima fase “anagen”, la nascita, dura un periodo tra i 3 e i 7 anni, durante il quale il pelo registra una crescita continua di circa 1 cm al mese.  La seconda, “catagen”, la crescita, ha una durata che varia dalle due alle tre settimane. Il pelo, ormai formato, si avvia verso l’ultimo stadio. La terza ed ultima fase, “telogen”, la cui durata varia tra i due e i tre mesi, è il momento in cui il capello si trova ancora nel follicolo pelifero ma le attività vitali sono cessate e corrisponde alla caduta del pelo.
La calvizie, in tutte le sue forme, più o meno severe, colpisce circa il 50% della popolazione adulta, sia uomini che donne. Le cause della calvizie sono numerose, (stress, stagionalità, cattiva alimentazione), ma la principale è una predisposizione genetica ereditaria. 
Studi molto più recenti hanno indicato le procianidine oligomeriche, una peculiare classe di polifenoli naturali, quali composti in grado di promuovere la crescita delle cellule epiteliali dei capelli e di indurre la fase anagen. Nello specifico, la procianidina B-2 si è dimostrata essere la sostanza più efficace e più sicura nel favorire la crescita dei capelli sia in vitro sia nell’uomo. Ricerche condotte presso il Dipartimento di Farmacia di Napoli, analizzando differenti cultivar di mele, hanno permesso di evidenziare che il contenuto polifenolico della varietà Annurca, originaria della regione Campania, è caratterizzata dalla più elevata concentrazione di procianidine oligomeriche, nello specifico, di procianidina B-2, rispetto a quanto contenuto nelle cultivar più comuni, quali Red Delicious, Granny Smith, Pink Lady, Fuji e Golden Delicious.
Uno studio clinico è stato condotto su 250 volontari sani affetti da alopecia: 116 donne e 134 uomini di età compresa tra i 30 e gli 80 anni. L’esperimento è durato 16 settimane, 1 di placebo (somministrazione di sostanze prive di principio attivo), 8 di cura e 1 di controlli. I soggetti sono stati suddivisi in due sottogruppi. Al primo sottogruppo è stato chiesto di assumere 2 compresse al giorno contenenti 400 mg di estratto procianidinico di annurca. Mentre al secondo sottogruppo è stato chiesto di assumere 2 compresse al giorno contenenti ciascuna 400 mg di estratto procianidinico di annurca, 0.20 mg di biotina, 80 mcg di seleniometionina e 21 mg di zinco acetato (corrispondente al prodotto Annurmets hair). I risultati comprovano che l’estratto di annurca è capace dopo soli 60 giorni di raddoppiare il numero di capelli per cm quadrato e di triplicare il peso e la quantità di cheratina in esso presente. In conclusione l’esperimento e i successivi studi hanno dimostrato che l’assunzione per via orale di una formulazione a base di procianidina B2 è in grado di garantire effetti benefici sulla crescita e il trofismo dei capelli, in modo del tutto efficace che fa invidia ai farmaci attualmente più utilizzati. Le ulteriori ricerche e i successivi approfondimenti hanno consentito di migliorare la formulazione del nutraceutico, ottimizzando la natura dell’estratto che micronizzato e microincapsulato, viene reso ancora più biodisponibile per l’assorbimento dei componenti. Inoltre, l’aggiunta del rame, catalizzatore della reazione di formazione della Melanina, coadiuva e potenzia l’effetto di ripigmentazione esercitato dalle Procianidine della Mela. Nasce quindi “AnnurMets Hair”, a base di AnnurtriComplex, upgrade del precedente “AppleMets”, che esalta le proprietà sorprendenti della Melannurca Campana IGP, unica nel suo genere per l’elevato contenuto di polifenoli e rappresenta l’evoluzione e l’innovatività nel campo dei nutraceutici.

Compralo sul nostro sito